fbpx
reggio-2020

Happy Minds non starà al suo posto. Reggio per Emilia 2020.

reggio-2020-testata

Happy Minds firma la campagna di comunicazione di Reggio per Emilia 2020.
“Il progetto promosso dal comune di Reggio Emilia che si colloca nella cornice di Emilia 2020 (il programma della Regione Emilia Romagna) nasce in seguito alla proclamazione di Parma a Capitale Italiana della Cultura 2020 per promuovere, valorizzare e congiungere le offerte culturali dei territori di Parma, Piacenza e Reggio Emilia.”

Il concept

“La Cultura non starà al suo posto. Reggio per Emilia 2020” è stato scelto tramite il dialogo tra l’amministrazione comunale e la comunità e il confronto con il sistema territoriale, istituzionale, imprenditoriale e associazionistico con l’obiettivo di valorizzare il sistema culturale integrato e diffuso, le eccellenze distintive, il patrimonio storico-artistico e culturale della città, la promozione turistica e il marketing del territorio.
Happy Minds ha progettato un sistema comunicativo solido, con l’obiettivo di elevare lo standing percepito della città di Reggio Emilia, spostando il focus da provincia ad epicentro di eventi e iniziative culturali di richiamo nazionale, focalizzando l’attenzione sul progetto e i contenuti del programma valorizzando le singole parole chiave e il messaggio in headline.

Lo stile visivo

Partendo da questa progettualità, è stato scelto uno stile comunicativo ben preciso, che prende ispirazione dalla scuola del Bauhaus e si concentra sulle forme geometriche, la struttura dei testi, le proporzioni dei pesi tipografici e il colore.
Ogni elemento è stato progettato e declinato per dare risalto al claim “La Cultura non starà al suo posto. Reggio per Emilia 2020”, punto fermo dell’intera struttura:

  • Il colore evidenzia il claim
  • La scelta di punti tipografici importanti e lo stile di carattere quasi sempre bold / black dà peso e struttura al messaggio
  • L’impostazione rigorosa della struttura dà tono alla composizione
  • Le foto fanno da corredo al messaggio senza prevaricare sul contenuto
  • I materiali e i formati da stampa individuati, lo studio sulla tipologia della carta da stampa e sui formati web restituiscono l’obiettivo di elevare ad uno standing più alto la comunicazione.reggio-2020-totem

Il colore

Partendo dallo studio sul colore giallo già in uso dalla città di Parma Capitale della Cultura 2020 e con la volontà di creare un fil rouge tra Parma e Reggio per Emilia, è stato individuato un Pantone giallo fluo, che accende la comunicazione e quasi come un evidenziatore ne sottolinea il messaggio Principale: “La Cultura non starà al suo posto”.
La scelta attenta del Pantone tiene conto di una serie di aspetti legati alla stampa digitale, alla stampa offset, alla scelta dei supporti cartacei e alle grafiche realizzate per il web.

La declinazione del messaggio

La strategia di comunicazione ideata per il progetto culturale di Reggio Emilia si basa su un approccio omnichannel: il copy e il concept visivo è stato quindi declinato su molteplici supporti e strumenti, anche molto diversi fra loro, mantenendo intatta la coerenza visiva e la personalità dell’intero progetto e di conseguenza il messaggio principale veicolato.

La comunicazione si è sviluppata partendo dall’offline – cartelloni pubblicitari, stendardi sulle facciate dei palazzi, un set di cartoline componibili e collezionabili, totem posizionati in punti strategici della città, gadget promozionali come pins e shopper, advertising sulla stampa, spot tv – all’online – con immagini, video e stories nelle campagne di social media advertising – e viceversa, come nel caso di riutilizzo del materiale multimediale su diversi canali, tradizionali e interattivi.

Punto cardine della comunicazione è stato il programma di eventi culturali progettato in un formato inusuale ma allo stesso tempo user-friendly e d’impatto: il tabloid in carta usomano, in cui ogni pagina è un concentrato delle soluzione visive progettate per l’intera campagna.

reggio-2020-tabloid

L’intero progetto di comunicazione è stato pensato come lancio ma in modo da poter continuare a esistere e accompagnare il calendario di eventi per tutto il 2020 ed è stato sviluppato in sinergia con l’Ufficio Comunicazione del Comune di Reggio Emilia e con il supporto dell’assessora alla cultura Annalisa Rabitti, che crede fortemente nello sviluppo della città a livello sia nazionale che internazionale.

La campagna omnichannel ha integrato al suo interno piccoli e grandi eventi, dando visibilità a quelli più di nicchia e allo stesso tempo cavalcando l’onda del successo e dell’awareness dei grandi eventi storici della città.

Il calendario di eventi Reggio per Emilia 2020 è consultabile su: comune.re.it/reggioperemilia2020

 

Francesco Cusimano e Michele Santoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

d

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis ultricies nec